Corso di Erboristeria

Il corso è strutturato per poter dare al frequentante gli strumenti per avere un approccio critico e di intelligenza attiva verso qualsiasi tipo di pianta con cui si entri in contatto o che si vuole conoscere e analizzare. Per ottenere, si farà uso sia di un approccio scientifico pratico, con approfondimenti di biologia, fisiologia, dei vari tipi di principi attivi e costituenti, sia con lo sviluppo di una sensibilità conoscitiva e dell’intuito della persona, indispensabili per la scelta della pianta più adatta ad uno scopo. Il corso sarà sia teorico che pratico e fornirà la base per potersi creare dei rimedi semplici ed efficaci in casa. Darà la possibilità di aprire gli occhi su un mondo spesso ritenuto troppo ostico e pericoloso, o al contrario molto sminuito e sottovalutato. Verrà così fornita la sicurezza necessaria per poter ricorrere alle piante per piccoli disturbi, e certi i dubbi necessari per poter usare i preparati in sicurezza. Verranno fornite dispense lezione dopo lezione per poter studiare con comodità. L’insegnante creerà un quaderno di dubbi, dove verranno segnate tutte le domande degli allievi durante le lezioni, per poter approfondire e così rispondere in maniera esatta ed esaustiva al corsista alla lezione successiva. Verranno comunque create le schede di 21 piante, ma non presentandole in maniera mnemonica, ma studiandole insieme e scoprendo per ogni allievo l’approccio più adatto a lui per lo studio di piante no conosciute. La lezione di igiene che apre le lezioni pratiche, è l’unica obbligatoria del corso poiché spiega come vanno maneggiate le piante per i vari usi.
 

Il corso sarà tenuto da Titti Pagliaro
Vive l’infanzia e l’adolescenza tra le colline della campagna di Mondragone, immersa nella natura della macchia mediterranea, a stretto contatto con il mondo animale e vegetale. Da sempre appassionata dei sapori antichi e degli antichi mestieri e rimedi, nel 2011 intraprende il percorso di studi che più rappresenta le sue passioni: Scienze Erboristiche. Durante il periodo di studi all’Università di Pisa frequenta corsi di approfondimento nel mondo degli oli essenziali, partecipando a corsi di “Aromaterapia completa di base”, Massaggio Aromaterapico dei Chakra” e “Massaggio Aromaterapico Alchilico” organizzati dall’Azienda Flora di Pisa e dalla S.O.A.M. (Scuola Olistica Aromaterapia e Massaggi) di Chiaravalle presso il “Laboratorio Olistico” di Livorno. Inoltre, avvicinandosi con interesse al mondo delle energie sottili, consegue il diploma di 1°livello Reiki, rilasciato dall’A.R.T.U. (Associazione Reikija Toscani Usui). Per il conseguimento della laurea approfondisce gli studi sulle tecniche di medicine antiche, soprattutto del periodo medievale italiano. Così, per la stesura della tesi, esplora il mondo di Avicenna, Ildegarda, Galeno e della Scuola Medica Salernitana, dal punto di vista filosofico, teorico e pratico.